PAROLE IN CENTRALE
MASSAGGIO VOCE PER BOOKCITY 2017
17, 18, 19 novembre – dalle 11 alle 19
Atrio della Stazione Centrale di Milano
ingresso gratuito

Nei giorni di Bookcity a Milano Centrale un’assoluta novità e un momento di vero piacere!

Il 17, 18, 19 novembre, grazie agli oltre 100 esercizi commerciali di Milano Centrale, i visitatori e i viaggiatori potranno scoprire Parole in Centrale – Massaggio Voce, dieci minuti di storie e relax.
Nell’atrio principale, in un bellissimo spazio dedicato, sdraiati su una comoda poltrona, potranno godere gratuitamente di un benefico massaggio ascoltando in cuffia una selezione di brani letti ad alta voce.
Jack London, Miriam Toews, Emily Dickinson, Anton Čechov, Dino Campana e altri grandi autori li faranno viaggiare su una slitta, in bicicletta ai confini dell’America, perdere nel fitto di un bosco, ascendere una montagna… grazie alle voci di attori come Jasmine Trinca, Franco Sangermano, Chiara Claudi, Francesco Pannofino, Giorgina Cantalini e tanti altri.
Un viaggio nelle storie, guidati dalle voci, mentre le sapienti mani di sei massaggiatori rilasseranno i loro muscoli.
L’evento avrà luogo in una elegante struttura realizzata completamente in legno e ispirata all’architettura giapponese, con un’atmosfera raccolta ma visibile grazie a diaframmi verticali a piccole doghe.

PAROLE IN CENTRALE è un’iniziativa che ben si inserisce nelle proposte di Bookcity, da sempre promotrice di idee che portano il libro e la lettura fuori dai tradizionali luoghi della cultura, creando occasioni sorprendenti e nuove.
Con questa iniziativa, la Stazione Centrale si conferma porta di accesso ai grandi eventi che animano la città di Milano che, proprio grazie a queste proposte, ha appena ottenuto il riconoscimento di città creativa Unesco per la Letteratura.

Iniziativa ideata e realizzata da Letteratura rinnovabile e Tito Canella Architetti, con il contributo di Memoria & Progetto, Diabasi – scuola di massaggio, Mobili Segato e Full Color Sound.

Condividi: