Oliviero Ponte di Pino nasce il 18 maggio del 1957 a Torino; ottenuta la maturità classica a Milano, nel 1977 si diploma presso la Civica Scuola d’Arte drammatica di Milano, in qualità di operatore teatrale. E’ iscritto all’albo dei giornalisti dal 1988; ha collaborato e scritto per quotidiani e riviste come “Panorama”, “l’Unità”, “Vogue”, “Diario”, “Comix” e “il manifesto” (occupandosi di critica teatrale) .
Dopo aver lavorato come redattore per la Ubulibri e come “junior editor” per la RCS Rizzoli, dal 1991 al 2012 ha lavorato per la Garzanti Libri, ricoprendo il ruolo, dal 2000 al 2012, di direttore editoriale e pubblicando (in quei 12 anni) un consistente numero di celebri autori italiani e stranieri . E’ autore di diversi volumi, tra cui I mestieri del libro. Dall’autore al lettore, edito da TEA nel 2008.
L’8 Novembre 2010 ha ricevuto il Premio Master in Professione Editoria presso l’università Cattolica di Milano per il sostegno nell’affermazione e nello sviluppo della cultura del libro.
Attualmente si occupa, oltre che di giornalismo ed editoria, di due siti web (www.olivieropdp.it e www.ateatro.it ) e tiene lezioni n master di editoria, scrittura creativa, giornalismo culturale e management di eventi culturali.

Condividi: