leggilo_leggiti_logo_definitivo-200x200Uno spettacolo itinerante che ha unito la lettura ad alta voce e la suggestione della fotografia, tra il Canton Ticino e la Lombardia. Nel 2015 Leggilo Leggiti ha incluso 24 tappe, una squadra di voci composta da lettori che hanno fatto vivere la scrittura di autori come Buzzati, Tessa, Biondillo, Pariani, Pusterla, e non solo.

Librerie, biblioteche e altri luoghi che hanno aderito all’iniziativa hanno ospitato performance fotografiche di chi era dietro l’obiettivo a immortalare testi, luoghi e persone.

Le guide del percorso visivo e di quello auditivo sono stati rispettivamente il fotografo Marco Garofalo e l’attore Fabio Bezzi, grazie a due corsi che si sono svolti in occasione della manifestazione:

  • il laboratorio di fotografia culturale che alla fine ha visto la stampa di una serie di cartoline con gli scatti fotografici realizzati durante gli eventi;
  • il laboratorio di lettura ad alta voce per la lettura espressiva di testi poetici e in prosa.

Sempre coerente con i valori di Letteratura rinnovabile, alla diffusione dei libri e della lettura, si è affiancata la valorizzazione dei percorsi ciclistici e pedonali tra Bellinzona e Milano durante le tappe degli eventi di lettura e fotografia.

LeggiLo LeggiTi è un progetto realizzato grazie al programma Viavai – Contrabbando culturale Svizzera-Lombardia, promosso dalla Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia e realizzato in partnerariato con i cantoni Ticino e Vallese, la città di Zurigo, la Fondazione Ernst Göhner. L’iniziativa si avvale del patrocinio degli Assessorati alla Cultura della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

Condividi: