da Aosta a Ivrea – #Giro80

Scarica la locandina della tappa.

Giovedì 1 maggio 2014

Ore 19:30

Un’avventura folle e visionaria come il Giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche) che mette in viaggio,  sulla via Francigena, le parole, scritte e lette e chi con le parole ci gioca e ci lavora, non poteva che partire da Les Mots, il Festival della parola di Aosta, con un padrino di eccezione: Tony Wheeler, il mitico inventore delle guide Lonely Planet, , in Italia per presentare il suo nuovo libro Fuori rotta. Otto viaggi oltre la linea d’ombra (Lonely Planet/EDT).
Ci racconta insieme a lui questa questa pazza avventura, che mette sui pedali il mondo del libro e dell’editoria, Simone Sacco, coordinatore dell’iniziativa, e Luigi Farrauto, autore Lonely Planet e disegnatore di mappe.

Seguirà un brindisi di vini valdostani, a cura dell’Associazione Vival – Viticulteurs Valdôtains.

Venerdì 2 maggio 2014

Ore 10:30 – Si parte!

Fischio d’inizio

Il ritrovo per tutti i lettori è alle 10:30 in Piazza Chanoux, Aosta: parte ufficialmente il Giro d’Italia in 80 Librerie (per non parlar di scuola e biblioteche).

Da Aosta a Ivrea insieme a Tony Wheeler (Edt), Michele Marziani (Ediciclo) e lo staff di Letteratura Rinnovabile.
In collaborazione con la UISP di Aosta e con tutti i lettori e i cicloamatori che vorranno unirsi alla pedalata!

Ore 13:30 – Pranzo rinnovabile

Piccola sosta rifocillante nella bella Pont-Saint-Martin e ripresa della pedalata verso Ivrea.

Percorso: 70 km
Difficoltà: 3/3

Ore 17:30 – Arrivo a Ivrea, Galleria del libro (via Palestro 70)

I ciclisti incontreranno il libraio Gianmario Pilo, che li accoglierà in libreria insieme ai lettori pedalatori di Ivrea e li scorterà fino all’incantevole Santa Marta.

Ore 18:30 – Ivrea, Chiesa sconsacrata di Santa Marta

Storie di viaggi, d’amore e di Pantani

Nella Chiesa sconsacrata di Santa Marta i lettori (ciclisti e non!) incontrano il fondatore delle mitiche guide Lonely Planet Tony Wheeler (in uscita per Edt – Lonely planet il suo Fuori rotta. Otto viaggi oltre la linea d’ombra) e Michele Marziani, grande viaggiatore e autore per Ediciclo di Nel nome di Marco, romanzo che ruota attorno al mito del Pirata. La giornata inaugurale si concluderà con un grande pasta-party, davanti a un bel piatto di Ruote alla 80 Librerie…

Le prossime tappe:

Sabato 3 maggio: da Ivrea a Torino

Tutto il percorso