Il giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche)

Il giro d’Italia in 80 librerie
(per non parlar di scuole e biblioteche)

Una staffetta ciclistica, culturale, ambientale
attraverso il Paese più bello del mondo
settembre 2013 – luglio 2015

Una rete di piste e di strade lunga 2000 km avvolge lo stivale.
Due biciclette la percorreranno, da Nord a Sud, poi da Sud a Nord: isole incluse.
Da settembre 2013 a luglio 2015 scrittori, editori, giornalisti, attori, cantautori, celebrità della cultura, librai e bibliotecari si daranno il cambio in una staffetta senza precedenti.

Anche tu puoi partecipare: ti aspettiamo, pedala con noi!

Ogni tappa è collegata a uno o più eventi: in libreria, in piazza, in biblioteca, in un parco letterario, in spiaggia. Anima organizzativa delle tappe del Giro sono le librerie e le biblioteche, anche in postazione mobile.

I protagonisti del giro saranno affiancati da chi ama la bicicletta: nelle grandi città, dove si svolgeranno ciclo-staffette, lungo le rive del mare, ai laghi, sulle isole, in collina, sulle strade del vino, nella meraviglia delle nostre cittadine. Con transiti e arrivi in mille diversi scenari.

Le risorse energetiche utilizzate per il Giro, inclusi i mezzi al seguito, sono rinnovabili.

Dopo il riscaldamento sulle strade dei Mondiali di ciclismo in Toscana nell’anteprima di settembre, a maggio 2014 si inizia a far sul serio: dal Salone del Libro di Torino a Roma lungo la Via Francigena e a settembre la Bellinzona-Milano, che diventerà una classica del ciclismo culturale!
Poi, nel 2015, partiremo da Palermo alla conquista di Adriatico e Arco Alpino.

Tra i Festival culturali coinvolti: Salone del Libro di Torino, Caterraduno di Senigallia, Festivaletteratura di Mantova, Tocatì di Verona, Festival della Mente di Sarzana, Isola delle Storie a Gavoi, in Sardegna, Una marina di libri a Palermo, Babel a Bellinzona, e molti altri.

Le pagine del sito di Letteratura Rinnovabile dedicate al Giro saranno ricche di immagini, interviste, contenuti speciali, audio e videoclip.

Un corto girato da Lorenzo Garzella in Versilia annuncerà il Giro in molte località; è stato proiettato in anteprima il 6 settembre, a Pietrasanta (Lucca).
Le musiche sono di Andrea Fabiani e Federico Di Giambattista per Limited Music Trade.

Siti e social dei principali editori, partner, associazioni coinvolti sosterranno energicamente il progetto. Originali “nuvole” di biciclette stazioneranno davanti a concerti musicali, prime cinematografiche e teatrali, negozi dei partner coinvolti, biblioteche e librerie protagoniste del Giro.

Tra i materiali promozionali: strip “salvaciclisti” con chiusura in velcro, copri-sellini letterari in tyvek, sacchetti specialissimi, palline di plastica con i protagonisti del Giro. Per giocare insieme al Giro d’Italia in 80 librerie: in strada, nei luoghi della cultura, o sulla sabbia.

In questa pagina potete dare un’occhiata in anteprima alle bellissime biciclette del Giro, realizzate per noi da Rossignoli.

Per saperne di più: tutto sull’anteprima toscana del Giro.

Segui #Giro80librerie su Twitter e Facebook!

Perché il mondo ruota attorno alle parole.

In collaborazione con FIAB, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Librai Italiani, Associazione Italiana Editori, Società Dante Alighieri, Parchi Letterari d’Italia, Rossignoli, Salone del Libro di Torino.

Gli editori dell’Anteprima in Toscana sono stati: Bao publishing, Bollati Boringhieri, Casagrande, Ediciclo, Guanda, Il Castoro, Marcos y Marcos, Sellerio, Sonda, Tic Edizioni, 66thand2nd; e gli editori di audiolibri Alfaudiobook, Il Narratore, Full Color Sound.